SHIAWASE NA JIKAN 幸せな時間

In collabrazione con

Iniziano al Vostro Eden una serie di eventi culturali, dove buongusto, usanze, tradizioni e gastronomia si intrecciano per accompagnarvi nel Sol Levante. Gli appuntamenti saranno curati da Giovanna Coen, studiosa della cultura tradizionale giapponese e sommelier di sake (WSET Level 3), due interessi che si compenetrano l’uno nell’altro, tanto il sake è parte della cultura e della tradizione giapponese, in collaborazione con la rivista eno gastronomica qb Quanto Basta.

Tre incontri con tre diverse tematiche, tutte accomunate dal buongusto che caratterizza il Giappone. Ogni incontro vedrà la degustazione di un particolare sake, appositamente scelto per accompagnare i temi trattati e rendere ancora più piacevole e interessante l’intrattenimento. Inoltre, appositamente per l’occasione, verranno preparati degli assaggi dello chef Adriano Maniacco del ristorante Il Vostro Eden.

Domenica 18 ottobre dalle 18.00

L’Ikebana: non solo composizioni floreali. 

Ci sono parole esotiche ormai entrate nel linguaggio comune, come per esempio l’Ikebana con cui si intende una composizione di fiori recisi, di solito essenziale, di ispirazione giapponese. E come sempre le semplificazioni sono mendaci. L’ikebana è infatti un’arte giapponese che risale al VI secolo, quando da semplice offerta di fiori agli dei si è trasformata dapprima in una “via” o cammino spirituale di ispirazione zen, per poi diventare, nella sua forma compiuta una vera e propria arte. L’incontro, dopo qualche cenno sullo sviluppo storico, andrà ad approfondire le radici culturali che stanno alla base di quest’arte, in comune peraltro con tutte le arti giapponesi: dal legame con le stagioni e la natura, alla rappresentazione di quest’ultima. Durante l’incontro saranno esposte e commentate delle composizioni della scuola Ikebana Ohara.

Verrà presentato e degustato il sake: AMABUKI YAMAHAI JUNMAI del produttore Amabuki Shuzo co.Ltd. importato da Firenzesake.

é obbligatoria la prenotazione

Domenica 25 ottobre dalle 18.00

I colori nella tradizione giapponese.

Continuando il percorso iniziato nel primo incontro, in questo secondo appuntamento verrà approfondito il tema dell’importanza delle stagioni e della natura nella tradizione giapponese scegliendo come tema conduttore il colore. In tutte le culture il colore ha avuto una grande importanza simbolica che veniva declinata nei più svariati aspetti della vita quotidiana. In Giappone in particolar modo la percezione delle stagioni si è sempre riflessa sia nella vita quotidiana che in tutti gli aspetti della cultura: dal sublime nell’abbigliamento delle dame di corte del periodo Heian, alle poesie e ai romanzi, fino ad arrivare alla cucina. Un breve approfondimento finale sulle tecniche tintorie tradizionali che oggi, come in passato, utilizzano solamente fiori e elementi naturali per produrre tessuti dalle preziose sfumature.  

Verrà presentato e degustato il sake: SHIRAYUKI EDO GENSHU del produttore: Konishi Shuzo, importato da SakeCompany

é obbligatoria la prenotazione

Domenica 1° novembre dalle 18.00

L’arte nel piatto e il sapore di stagione

Non potevamo non parlare di cucina, ma seguendo il nostro filo conduttore parleremo di “shun no aji”: il sapore di stagione. Per i giapponesi, anche se ormai i tempi sono mutati, i cambiamenti stagionali hanno ancora una grande importanza infatti sia i menù casalinghi che i più raffinati ristoranti presentano sempre ricette che suggeriscono o ricordano ai commensali lo scorrere dei mesi. E così come l’ikebana – per chiudere da dove eravamo partiti – segue delle precise regole nella disposizione delle composizioni, così anche la disposizione dei cibi sui piatti avrà le sue regole che rispondono in gran parte ai medesimi canoni estetici. Ingredienti, cottura, sapore, disposizione, tutto deve bilanciarsi perfettamente con il colore, tutto deve essere in perfetta armonia, così che lo stimolo visivo apra le porte a un più intenso piacere.

Verrà presentato e degustato il sake: SHICHIHONYARI JUNMAI GINJO del produttore Tomita Shuzo importato da Firenzesake.

é obbligatoria la prenotazione

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

DOVE: Il Vostro Eden, in via XX Settembre, 71 a Gorizia
QUANDO: il 18 e il 25 OTTOBRE e il 1° NOVEMBRE 2020 – dalle ore 18 alle 20
COSTO: L’intero ciclo di incontri ha un costo di € 70.
Il singolo appuntamento ha un costo di € 30.
Per gli abbonati di qb Quanto Basta il prezzo speciale per 3 incontri è di € 55. Consigliamo di comunicarci via mail o previa telefonata il possesso dell’abbonamento alla rivista. 

EVENTO SU PRENOTAZIONE.
Per prenotazione
info@eden-go.it 
Tel 347 3100825

Prenota il tuo delivery con WhatsApp